L'esorcista


di William Friedkin     

Linda Blair (Regan MacNeil)
Ellen Burstyn (Chris MacNeil)
Jason Miller (Padre Damien Karras)
Max Von Sydow (Padre Lancaster Merryn)
Lee J.Cobb (Tenente William F. Kinderman)

Anno1973

Trama

Padre Merrin ha appena trovato in un sito archeologico iracheno una statua che rappresenta una specie di demonio. A Georgetown invece Padre Merrin ha perso la fede in Dio e Regan MacNeil, una ragazzina del tutto normale, da un giorno con l’altro incomincia a comportarsi in maniera strana. Una volta escluse le cause psichiatriche, tutto porta a pensare che la bambina sia posseduta dal demonio.
 Su questa drammatica vicenda, i destini dei tre si uniscono.



CinePaura pensa che...

Capolavoro assoluto del genere horror e del cinema in generale. Un film che ha sconvolto il mondo alla sua uscita e ancora oggi ci sono spettatori che si rifiutano di guardarlo per paura di rimanere scioccati. Interpreti storici, sceneggiatura perfetta, momenti di puro terrore. Non si tratta solo di un grande successo commerciale, si tratta realmente di una pietra miliare del cinema.

Frase del film 

“Perché una bambina? Che senso ha?"
“Credo che voglia portarci alla disperazione. Perché vedendoci ridotti a bestie mostruose, noi escludiamo la possibilità dell'amore di Dio”


Forse non sapevate che

Come nella buona tradizione demoniaca, sembra che L’esorcista sia un film maledetto. Durante le riprese del film morirono nove persone, tutte legate ai protagonisti tra cui il fratello di Max Von Sydow, la nonna di Linda Blair, il figlio piccolo di un tecnico e gli attori Jack MacGowran e Vasiliki Maliaros . Un incendio devastò il set, fatta eccezione della camera di Regan e Ellen Burstyn subì un danno permanente alla spina dorsale, causato dalla Blair mentre la spinge via in una scena del film. La Burstyn ha urlato dal dolore e la scena è stata tenuta

Un altro incidente curioso legato al film è avvenuto a Roma. Durante la proiezione del film, un fulmine colpì una chiesa e una croce alta due metri anni cadde. La croce era in quel posto da circa 400 anni.

La celebre colonna sonora del film non è altro che la prima parte della lunga suite di Mike Oldfield Tubular Bells

Nel mondo il film ha incassato circa 440 milioni di dollari. Se si tiene conto dell’inflazione, nel 2013 L’esorcista era al nono posto dei maggiori incassi della storia

E’ stato nominato a 10 premi Oscar, vincendone due: miglior sceneggiatura non originale e miglior sonoro

Nel 1990 è uscito il film Riposseduta, una parodia con Leslie Nielsen e la stessa Linda Blair di nuovo posseduta dal demonio

Pazuzu è doppiato in italiano da Laura Betti


Il rumore che si sente mentre Regan gira la testa fu realizzato dal tecnico Gonzalo Gavira che piegò un borsellino contenente carte di credito

La stanza era davvero fredda. C’erano diversi condizionatori che abbassavano la temperatura in modo che uscisse davvero condensa dalla bocca degli attori. In alcuni casi era così freddo che si formava anche la brina. La povera Linda Blair (che indossava solo un pigiama) dice che da allora non sopporta più il freddo

La scalinata che si vede nel film è composta da 75 gradini

Nel 2000 il film uscì di nuovo al cinema nella versione integrale che prevedeva ben 11 minuti in più, tra cui la ormai mitica discesa dalle scale in modalità ragno di Regan, scena terrificante oltre ogni limite


Max Von Sydow all’epoca del film aveva solo quarant’anni ma ogni giorno, con ore di eccellente trucco, lo hanno trasformato in un perfetto anziano