Starry Eyes


di Kevin Kolsch, Dennis Widmyer

Alex Essoe (Sarah)
Amanda Fuller (Tracy)
Noah Segan (Danny)
Fabianne Therese (Erin)
Shane Coffey (Poe)
Natalie Castillo (Ashley)

Anno: 2014


Trama

Determinata a diventare un’attrice di Hollywood, Sarah Walker passa le sue giornate a lavorare, a frequentare gli amici (tutti con la sua stessa passione) e a presentarsi a numerosi casting. La vera svolta sembra arrivare quando affronta una serie di strani provini per un film horror di una misteriosa casa di produzione. I provini la metteranno alla prova, sia fisicamente che mentalmente, a tal punto da cominciare a trasformarsi in qualcosa di diverso, di perverso, di malvagio.

Il Miracolo


di Niccolò Ammaniti

Guido Caprino (Fabrizio Pietromarchi)
Elena Lietti (Sole Pietromarchi)
Lorenza Indovina (Clelia)
Sergio Albelli (Giacomo Votta)
Tommaso Ragno (Padre Marcello)
Alba Rohrwacher (Sandra Roversi)

Anno: 2018

Trama

Durante un blitz dei carabinieri viene ritrovata in un covo mafioso una statuetta in plastica raffigurante la Madonna. La particolarità della statuetta è che lacrima inspiegabilmente sangue, ben nove litri all’ora. Il generale Votta è incaricato di sorvegliarla e, non sapendo come gestire la situazione, coinvolge il Presidente del Consiglio Pietromarchi, il quale si trova nel bel mezzo di un referendum che può sbattere fuori l’Italia dall’Europa. Ma non sono i soli a rimanere coinvolti dal mistero della Madonna. Intorno alla statua si muovono le figure della biologa Sandra, al lavoro per scoprire la provenienza del sangue, padre Marcello, prete che ha perso la dignità con il gioco d’azzardo e la prostituzione e la first lady Sole Pietromarchi, irrequieta e stanca della sua vita da prima donna, nonché pessima madre.

Grindhouse - Planet Terror


di Robert Rodriguez

Rose McGowan (Cherry Darling)
Freddy Rodriguez (“El” Wray)
Marley Shelton (dottoressa Dakota McGraw Block)
Josh Brolin (dottor William Block)
Michael Biehn (sceriffo Hague)
Naveen Andrews (Alby)

Anno: 2007

Trama

Un potente gas viene rilasciato dai militari nell’aria di un paese del Texas. Questo gas ha un effetto corrosivo e rende le persone colpite fameliche e aggressive. Nel frattempo la go-go dancer Cherry Darling è stufa del suo lavoro, vorrebbe fare la cabarettista. Proprio mentre incontra il suo misterioso ex fidanzato”El” Wray, l’incubo dei contaminati arriva fino a loro. Insieme a un variopinto gruppo di sopravvissuti al gas, tra cui lo sceriffo Hague e il rozzo J.T.,provano in tutti i modi a sfuggire ai mostri, ai militari e cercano di raggiungere il Messico, dove possono costruire una nuova vita più sicura.

L'ultima casa a sinistra


di Dennis Iliadis

Sara Paxton (Mary Collingwood)
Monica Potter (Emma Collingwood)
Garret Dillahunt (Krug)
Tony Goldwyn (John Collingwood)
Spencer Treat Clark (Justin)
Riki Lindhome (Sadie)

Anno: 2009

Trama

La famiglia Collingwood è bisognosa di vacanza. Cosa c’è di meglio di prendere i bagagli e trasferirsi nella casetta sperduta nel nulla, sulle rive di un bellissimo lago? Pessima idea. La figlia Mary, insieme alla sua amica, finisce per errore nelle mani di un gruppo di spietati criminali in fuga, comandati da Krug. I criminali prima uccidono l’amica, poi violentano Mary. Credendola morta, i tre delinquenti cercano riparo per la notte e chiedono aiuto a Emma e John, guarda caso i genitori di Mary. Non sanno ancora quanto possono diventare cattivi i genitori di una ragazza che è appena stata violentata.

The Strangers: Prey at Night


di Johannes Roberts

Christina Hendricks (Cindy)
Bailee Madison (Kinsey)
Martin Henderson (Mike)
Lewis Pullman (Luke)
Emma Bellomy (Dollface)
Damian Maffei (Uomo in maschera)

Anno: 2018

Trama

Kinsey è una ragazza ribelle. Va male a scuola, non ascolta i genitori e fa quello che le pare. Quello che ci vuole per risanare un po’ i rapporti è una bella gita nel nulla con tutta la famiglia, nel caravan degli zii. Solo che gli zii in questione sono stati massacrati ed è proprio Kinsey ad accorgersene quando entra nella loro casa di nascosto. Tutta la famiglia si accorge di essere in grave pericolo quando uomini e donne mascherati cominciano a tormentarli e a eliminarli uno dopo l’altro.

A luglio, tre uscite imperdibili uscite targate Midnight Factory


Anche con il torrido caldo di luglio, la Fabbrica del Male non si ferma e continua la sua inarrestabile produzione di qualità

Non una, non due, bensì tre le prossime uscite targate Midnight Factory, la branca della Koch Media che sta portando in home video pellicole di culto e grandi classici.

È proprio un cult il primo imperdibile appuntamento. Un nuovo Midnight Classics. Ebbene sì, dopo L’armata delle tenebre e Carrie arriva in home-video in un’edizione da collezione anche il film di Tobe Hooper del 1981, Il tunnel dell’orrore, in Edizione limitata in 3 DVD/BD targata con Booklet e numerosi contenuti extra.

La trama la conosciamo tutti ma vale la pena ricordarla. Amy, Buzz, Richie e Liz sono quattro ragazzi in cerca di una serata di divertimento diversa dalle altre: decidono così di rimanere nascosti nel tunnel dell’orrore dopo la chiusura del Luna Park. Non sanno che la giostra è abitata da un mostro omicida che ucciderà una chiromante proprio davanti ai loro occhi. Da quel momento il brivido che avevano così fortemente voluto li accompagnerà loro malgrado per tutta la notte.

Session 9


di Brad Anderson


Peter Mullan (Gordon Fleming)
David Caruso (Phil)
Josh Lucas (Hank)
Stephen Gevedon (Mike)
Brendan Sexton III (Jeff)
Paul Guilfoyle (Bill Griggs)

Anno: 2001

Trama

Gordon ha un’azienda di rimozione dell’amianto e vuole a tutti i costi vincere l’appalto dell’enorme e cadente ex manicomio. Pur di ricevere il lavoro dichiara che, con i suoi uomini, in una sola settimana avrebbe finito la bonifica. I suoi operai sono contrariati dalla mole di lavoro ma obbediscono e si mettono al lavoro. L’edificio nasconde molti segreti tra cui le registrazioni di una certa Mary Hobbes, una donna con diverse personalità, un passato fatto di macabre leggende e diversi casi di lobotomia. Mentre gli operai procedono con i lavori, si lasciano suggestionare dall’ambiente e dalla negatività aleggiante tra le pareti, facendo emergere lati nascosti. Senza mai smettere di aver paura dell’amianto, presenza spettrale in ogni angolo dell’edificio.