Aliens - Scontro finale


di James Cameron

Sigourney Weaver (Ellen Ripley)
Carrie Henn (Rebecca "Newt" Jorden)
Michael Biehn (Dwayne Hicks)
Paul Reiser (Carter J. Burke)
Lance Henriksen (Bishop)
Bill Paxton (W. Hudson)

Anno: 1986

Trama

Dopo 57 anni di ipersonno, Ripley ritorna sulla Terra. Quando racconta del disastro avvenuto sul Nostromo per colpa dello xenomorfo, nessuno le crede. Nel frattempo scopre che il pianeta su cui avevano preso contatto con il mostro, adesso è colonizzato. Dopo che i contatti con la colonia vengono interrotti, viene organizzata una spedizione nella quale Ripley prende parte come consulente. Quello che troveranno sul pianeta sarà tutt’altro che piacevole. Un’orda di xenomorfi ha decimato la popolazione e ora sta dando la caccia anche ai soldati appena atterrati.


CinePaura pensa che...

Il secondo capitolo della saga iniziata da Ridley Scott nel 1979 con il capolavoro Alien, prosegue cambiando regista, ma non per questo perdendo in qualità, anzi. La palla passa in mano a James Cameron che moltiplica gli xenomorfi e getta nella mischia un pugno di soldati, tra cui la cazzuta Sigourney Weaver. Ma questo secondo capitolo è davvero all’altezza del primo? La risposta è assolutamente sì! Cameron realizza un capolavoro e non concede un attimo di tregua allo spettatore. Questa volta è guerra, come recitava la frase di lancio del film e gli xenomorfi sono un nemico duro a morire. Tensione alle stelle per un sequel che per molti è addirittura migliore del primo. Imperdibile.

Frase del film 

Vengono fuori dalle fottute pareti!”


Forse non sapevate che

Nel 2014, Empire lo inserì al quindicesimo posto nella sua lista dei 100 film più grandi di tutti i tempi

Ha vinto due premi Oscar su sette nominations (miglior montaggio sonoro e migliori effetti speciali)

Sia nella versione standard che in quella speciale, il conto alla rovescia di quindici minuti alla fine del film è in realtà di quindici minuti

I versi degli xenomorfi sono urla di babbuino modificate

È stato l’unico ruolo per Carrie Henn (Newt). La sua professione è insegnante