The Void - Il vuoto

di Steven Kostanski e Jeremy Gillespie

Aaron Poole (Daniel Carter)
Kenneth Welsh (Dr. Richard Powell)
Daniel Fathers (padre)
Mik Byskov (figlio)
Kathleen Munroe (Allison Fresar)
Ellen Wong (Kim)

Anno: 2016

Trama

L’agente di polizia Daniel Carter incontra per strada un uomo insanguinato e lo porta al pronto soccorso vicino, dove lavora la moglie Allison e l’amico medico Richard. Solo che la situazione precipita quando tutti i presenti del pronto soccorso vengono assediati da alcuni uomini con strane vesti bianche che circondano l’ospedale e non permettono loro di uscire. Ma la vera minaccia non arriva dall’esterno infatti una delle infermiere improvvisamente impazzisce, uccide un paziente e comincia a strapparsi la pelle dal corpo. Questo per i sopravvissuti è solo l’inizio di una terrificante discesa all’inferno.


CinePaura pensa che...

Ogni tanto arriva una boccata di aria fresca per gli amanti dell’horror più classico, quello che tanto era in voga nei meravigliosi anni ottanta, quello fatto di luoghi cupi e mostri orripilanti, quello tanto caro a Carpenter che avrebbe reso orgoglioso Lovecraft. The Void è proprio questo, una rinnovata freschezza nel panorama horror sempre più incentrato sul realismo e meno sulla fantasia. Niente da dire, sia ben chiaro, sulla sincerità dei moderni horror ma ogni tanto è bello potersi divertire osservando demoni deformi pieni di tentacoli che vogliono conquistare il mondo senza badare troppo alla logica. I nostalgici del cinema di quasi quarant’anni fa troveranno una chicca tutta dedicata a loro.

Frase del film 

“Daniel, dimmi che cosa vedi”
“Io vedo un mostro che si crede Dio”


Forse non sapevate che

The Void è un progetto finanziato con il crowdfunding

L’ospedale utilizzato era in realtà una scuola in disuso che è stata demolita poco dopo la fine delle riprese

In una delle prime scene in televisione viene trasmesso il film di Romero La notte dei morti viventi

A proposito di Romero, sia Kenneth Welsh che Kathleen Munroe hanno recitato in Survival of the Dead


A cura di Andrea Costantini