Paranormal Activity - Dimensione fantasma

di Gregory Plotkin

Chris J. Murray (Ryan)
Brit Shaw (Emily)
Ivy George (Leila)
Dan Gill (Mike)
Olivia Taylor Dudley (Skyler)
Chloe Csengery (Katie)

Anno: 2015


Trama

Ryan, Emily e la piccola Leila si trasferiscono in una nuova casa enorme. Fin da subito però le cose si mettono nel verso sbagliato. La piccola inizia a parlare con qualcuno in camera sua, qualcuno che vede solo lei. Nel frattempo Ryan rinviene una vecchia videocamera in soffitta. Affascinato dall’apparecchio, lo mette in funzione scoprendo che è in grado di percepire una presenza oscura che si aggira per la casa, forse la stessa con cui Leila parla di notte.


CinePaura pensa che...

Giunti al quinto capitolo della prodigiosa (in termini di incassi) saga di Paranormal Activity, le idee sono ormai esaurite anzi, si tende ad esasperare la storia aggiungendo esagerazioni e (addirittura) paradossi temporali che rimangono inspiegati. La storia si ripete per l’ennesima volta con l’unico vantaggio che in questo Dimensione fantasma riusciamo a vedere, almeno in parte, il demone Toby. Ma è tutto qui. Per il resto le solite riprese notturne, le solite persone che non mollano la telecamera neanche in punto di morte. Il solito, insomma.

Frase del film 

“Leila si alza di notte e gioca con qualcosa che vede solo lei e questa telecamera”


Forse non sapevate che

Compreso questo capitolo, per la saga di Paranormal Activity sono stati spesi circa 18 milioni di dollari e tutti i film ne hanno incassati in totale nel mondo circa 811 milioni

Sia Jason Blum che Oren Peli hanno confermato che questo è l’ultimo film del franchise

Il film è stato girato in 45 giorni

Un ruolo del film fu offerto alla cantante pop Demi Lovato che rifiutò

L’intera saga è composta dai seguenti film: Paranormal Activity (2007), Paranormal Activity 2 (2010), Paranormal Activity 3 (2011), Paranormal Activity 4 (2012), Il segnato (2014) e Paranormal Activity - Dimensione fantasma (2015)


A cura di Andrea Costantini