Dark Skies - Oscure presenze

di Scott Stewart

Keri Russell (Lacy Barrett)
Josh Hamilton (Daniel Barrett)
Dakota Goyo (Jesse Barrett)
Kadan Rockett (Sam Barrett)
J.K. Simmons (Edwin Pollard)
L.J. Benet (Kevin Ratner)

Anno: 2013

Trama

I membri della famiglia Barrett all’improvviso inizia ad essere vittima di strani accadimenti: momenti di blackout in cui non si ricordano di aver commesso delle azioni, stormi di uccelli che si abbattono sulla loro casa e i deliri del figlio minore che dice che l’omino del sonno gli fa visita tutte le notti. Non si tratta di fantasie e non sono diventati pazzi. C’è davvero una presenza che li minaccia e grazie all’aiuto di un esperto la identificano. Sono alieni e non hanno buone intenzioni.
  
       

CinePaura pensa che...

Dalla premiata ditta Blumhouse un altro horror che punta su atmosfere e spaventi genuini lasciando da parte i budget milionari e effetti speciali come se piovesse. E meno male aggiungerei perché come in altri film della casa di produzione del nuovo Re Mida dell’horror, in Dark Skies gli spaventi sono intelligenti oltre che efficaci. Niente di nuovo, sia chiaro ma è un ripetersi ben fatto ed funzionante. Sempre grande J.K.Simmons in un cameo da esperto vittima dei grigi.


Frase del film 

“Sono pronto a credere”


Forse non sapevate che


Il regista Scott Stewart ha diretto due pellicole piene di effetti speciali al confine tra il fantasy e l’horror. Priest e Legion


A cura di Andrea Costantini